Interview

Conosciamoci meglio

Le interviste alla Bride Squad

Moda, arte e impegno nel sociale sono stati i temi del bridal event di Atelier14 che si è svolto lo scorso 23 settembre all’interno dello splendido Palazzo Arnaboldi Palace di Pavia. Ideatrice di questo momento dedicato alla bellezza è stata Valentina Cinquemani, fondatrice della prestigiosa boutique sposa di Pavia che ospita i brand più internazionali di abiti e di accessori.

Nel salone semicircolare del palazzo sotto un un sontuoso lampadario di cristallo hanno sfilato le collezioni sposa: Jenny Packham, Blumarine e alcuni capi della linea Quintessentialy di Enzo Miccio. Il famoso stilista

Su ELLE online l’intervista completa

Quali sono le variazioni che si possono fare ad un abito già scelto per declinarlo all’inverno?

V. A differenza del pret-à-porter, l’abito da sposa non prevede la distinzione tra collezione autunno/inverno e primavera/estate. Sono gli accessori, le modifiche sartoriali e le personalizzazioni studiate ad hoc che rendono perfetto l’abito alla stagione in cui verrà indossato. Basterà aggiungere le maniche in pizzo, foderare il bustino o coprire con del prezioso tulle una scollatura.

Atelier 14 conta sull’esperienza di Catalina Ramon Pina, sarta première, per la creazione e realizzazione su misura di copri spalle in cachemire, cappe in mikado, stole in eco pelliccia, mantelle ornate da soffici piume. Eccoci immersi nella favola dell’inverno!

Su White Magazine online l’intervista completa